Maccheroncini di Campofilone

Maccheroncini di Campofilone

I Maccheroncini di Campofilone

Lo splendido borgo storico di Campofilone, in provincia di Fermo, conserva un segreto culinario che negli anni ha fatto scuola.

Da una ricetta semplice come tipico della cucina italiana, questo particolare tipo di pasta all’uovo, è caratterizzato da finissimi fili di pasta filata a mano o estrusa a bronzo, da un impasto a base di acqua, uova e da un mix di farina di grano duro e tenero.

Tipicamente serviti con un ragù di carne, i Maccheroncini di Campofilone si prestano per moltissime varianti, sia in bianco che con il pomodoro o vegetariane e, specialmente sulla costa marchigiana, vengono serviti anche con ricette a base di pesce.

Conosciuti anche come Capelli d’Angelo, la storia dei Maccheroncini di Campofilone è documentata già dal XV° secolo.
Nei tempi moderni, questa prelibatezza della cucina italiana viene esportata in tutto il mondo, nei mercati americani, asiatici, arabi ed europei, ed ottengono nel 2013 il marchio IGP, affermandosi come uno dei prodotti gioiello del Made in Italy.

 

Scopri le ricette dei Maccheroncini di campofilone su Giallozafferano.it

Maccheroncini di Campofilone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment